Vino Bianco d’Italia

Ronco di Sassi
Il vino

L’unico bianco Ronco di Sassi sa esprimere l’eccellenza mediterranea già ai primi sorsi. Dalla sua fermentazione in barrique affina le sue profumazioni, dalle sue calorose terre sprigiona sentori esotici, dalle sue generose uve dona fresche sensazioni di agrumi e acacie.  E’ un bianco elegante, di formidabile classe, il cui finale è un lungo e avvolgente racconto delle terre lente del Sud Italia, delle loro asperità, dei loro vigneti assolati.

Tipologia Vino bianco
Provenienza Italia
Uve Cuvée di vitigni bianchi autoctoni e internazionali sapientemente dosati
Sensazioni Presenta un colore giallo intenso, da giovane con sfumature verdognole. Sentori di frutta esotica, sensazioni agrumate, speziate e di acacia. Al palato è pieno, armonico con finale lungo ed avvolgente.
Vinificazione Le uve vengono raccolte mature al punto giusto durante il mese di agosto. La fermentazione avviene in maniera controllata a bassa temperatura, in modo da esaltare i profumi più freschi. Una parte del mosto viene fermentata in barrique per conferire complessità aromatica e longevità al vino finito.
Gradazione alcolica 13,5%
Gradazione alcolica
Provenienza
Italia
Formati disponibili
0.75 l
La vigna
Terreno Medio impasto – argilloso
Esposizione e altitudine Est – Sud-est, 200m s.l.m.
Metodo di allevamento Cordone speronato e Guyot
Densità d’impianto 4300 ceppi per ettaro circa
Consigli di degustazione
Conservazione Conservare in un luogo fresco e asciutto
Temperatura di servizio 8-10 °C
Bicchiere Bordeaux grand cru di colore trasparente
Durata del prodotto 12-24 mesi se conservato in luogo idoeo
Abbinamento Piacevole anche da solo, si abbina ai piatti di pasta, pesce
e crostacei.
Abbinamento di mare
pesce e crostacei
Abbinamento di terra
pasta
Bicchiere consigliato
Bordeaux grand cru trasparente
Temperatura di servizio
8-10 °C